Set 012008
 

Non bisogna toccarla fra le gambe se non si è certi che sia già bagnata. È dunque consigliabile esplorare gradualmente la vulva e cominciare ad accarezzarla intorno all’elastico delle mutandine.

Per la donna è molto eccitante se l’uomo, anziché limitarsi a toglierli sbrigativamente le mutandine, fa delle finte. Accennate ad abbassarle e poi fatele scivolare nuovamente al loro posto, tendendo l’elastico per sollevare le mutandine un po’ in alto sui fianchi.

fighe mature vergini o quasi

Anziché togliere subito le mutandine, cominciate a far scorrere il dito lungo l’orlo interno delle mutandine dalla parte delle natiche, poi davanti, e quindi tra le gambe senza però oltrepassare l’orlo delle mutandine. A questo punto, insinuate le dita oltre la cucitura e saggiate le zone di peluria e carne umida intorno alla vagina.

Dopo averla sondata delicatamente con un dito e constatato che è bagnata, togliete gli slip oppure, anziché sfilarli subito, ritardate ancora una volta il movimento per far capire alla donna di essere in pieno controllo della passione amorosa.

Nonostante il vostro desiderio di scopare diventi più forte, potete andare avanti così molto a lungo. Se la donna si accorge che l’uomo sa dominarsi e controllarsi, si sente più libera di allentare le proprie inibizioni. Pertanto, meglio rimandare anche il momento di sfilarle le mutandine: fate scivolare le mani dietro, sollevando gli orli delle mutandine e girandoli intorno alla piega delle natiche. Ottenuto questo “effetto tanga”, accarezzate e palpate le natiche e l’interno della coscia da dietro.

Infine non vi resta che sfilare le mutandine e cominciare ad accarezzare l’interno delle cosce, tracciando cerchi progressivi intorno alla vulva fino al clitoride.

Liberamente tratto da “Marte e Venere in camera da letto” di John Gray

Segnalibro e Share
 Posted by at 12:47

  11 Responses to “Come sfilare le mutandine”

  1. Giri i rimorchi???

  2. dio come mi eccito con sto blog!!!
    qualcuno mi sfila le mutadine??? 😉

  3. @francy_998 – Dal momento che parli di mutandine presumo che tu sia una donna 🙂
    Mi fa molto piacere che questo blog ti ecciti. Il desiderio, l’eccitazione e perché no, anche la masturbazione sono segno di “buona salute sessuale”.

  4. Francy_998 vieni qui che te le sfilo io …….

  5. brava hai ragione e poi è bello saper sfilare le mutandine

  6. Brava!!! bella immagine!!! ahhahha

  7. io sono bravo a sfilare le mutandine…

  8. gran bel sito

  9. @luigi Grazie 🙂

  10. zozzi

  11. Oh, un’immagine molto bello!!

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)