Nov 062008
 

Gli uomini vogliono farlo sempre, ma non possono. Noi donne possiamo sempre, ma non vogliamo.

Dipende tutto da un fattore costituzionale: videoporno le donne non hanno bisogno di alcun afflusso di sangue nelle zone basse per fare sesso, basta soltanto un po’ di saliva. Al contrario, per gli uomini col passare del tempo diventa sempre più difficile entrare in azione.

Che noi donne non sempre vogliamo (benché potremmo) dipende invece dalla costituzione mentale: finchè perdura il nostro pudore, la testa non è pronta per il sesso. Anche qui subentra la nostra ipersensibilità: molte cose ci distraggono. Il sesso è per noi un misto di desiderio, amore e annessi e connessi, quindi è anche più instabile se un fattore dei tanti non è perfetto. Se c’è il desiderio (evviva!), ma siamo incavolate con il nostro amato, o tra due ore sono pronti ad entrare in azione i suoceri e la cucina è un casino, allora scartiamo l’idea di una scopatina veloce (peccato).

Non prendetevela cari uomini, non è sempre colpa vostra se con dolcezza e altrettanta decisione allontaniamo le vostre mani. Sono le centomila altre cose che ci impediscono di volere e poter godere. Talvolta succede persino mentre lo facciamo. Angie, ad esempio, è una donna che sa vivere soltanto secondo un programma.

La camera da letto deve essere in ordine. Lui deve farle dei massaggi, baciarle la nuca, accarezzarle la pancia e amarla seguendo un ritmo del tutto speciale. Soltanto in questo modo Angie si rilassa e raggiunge l’orgasmo. Angie è così abituata a questa sequenza, che andrebbe fuori dai gangheri se lui improvvisamente decidesse di baciarle prima la nuca e poi di praticarle dei massaggi. Il suo ragazzo si è ormai rassegnato, spontaneità e variazioni la irriterebbero soltanto. Così vanno le cose, ma pur sempre vanno.

Liberamente tratto da “Perché gli uomini vengono cosi in fretta e le donne fanno sempre finta” di Anne West

Segnalibro e Share
 Posted by at 13:22

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)