Lug 162008
 

Nella donna l’eccitazione ha uno sviluppo lento e occorre del tempo prima che si traduca in desiderio fisico. Per l’uomo è difficile capire le sue diverse esigenze, perché non fanno parte della propria esperienza. 

Questa differenza è un riflesso fisiologico. scopate selvagge La secrezione degli ormoni che causano l’eccitazione maschile avviene rapidamente e altrettanto rapidamente cessa dopo l’orgasmo. Nella donna il piacere cresce molto più lentamente e permane a lungo anche dopo l’orgasmo. 

Nella donna l’attrazione verso un uomo ha un’evoluzione lenta e non si traduce subito in desiderio fisico. Prima di provare desiderio sessuale, la donna attraversa uno stadio in cui si sente calda, sensuale ed attraente. Viene attratta dal partner, sta bene con lui, ma passano anche dei giorni prima che le venga voglia di sesso.

 Quando si accorge che una donna gli piace, l’uomo ha immediatamente una pulsione sessuale. Attendere per dei giorni gli costa un enorme sforzo. Gli riesce difficile capire le esigenze diverse dalla donna perché non fanno parte della sua esperienza. 

Quando foto sesso estremo rincasa da un viaggio magari gli viene subito voglia, mentre la moglie preferisce chiacchierare prima un po’ per riprendere confidenza. Se questa differenza non viene compresa, c’è  il rischio che l’uomo si senta respinto e la donna usata. 

All’inizio del rapporto l’uomo tollera molto meglio l’esigenza della donna di aspettare. Ma una volta rotto il ghiaccio non si rende conto che, come avviene durante il corteggiamento, lei non può provare desiderio se non ottiene prima un rapporto emotivo. Potremmo considerarlo una sorta di pedaggio da pagare. L’uomo non si rende conto dell’estrema importanza di pensare anzitutto ai bisogni emotivi della partner, poiché le sue esigenze sono molto meno complesse. 

Tratto da  “Marte e Venere in camera da letto” di  John Gray

 

Segnalibro e Share
 Posted by at 10:53

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)