Lug 212008
 

Certamente. Un uomo innamorato dice alla sua donna: « Tesoro, a volte tu ti metti sopra di me, guidi il  ritmo, mi porti all’orgasmo quando vuoi! E in questa posizione, oltre a comandarmi, mi ecciti ponendo davanti ai miei occhi e alla mia bocca le tue bellissime tette. immagini e video di belle fighe E poi vedere il mio volto adorante che poi, nell’orgasmo, si contrae stravolto e sentire il mio corpo sciogliersi sotto di te, svuotato, stremato, vinto ».                                                                 

E lei risponde: « Sì, tesoro, è vero ma, poiché ti amo, mi piace anche essere passiva, essere la donna che riceve coricata il suo uomo sopra di sé, e sentirsi penetrata, totalmente tua, e abbandonarmi, ed avere un orgasmo dopo l’altro senza ritegno, senza vergogna, senza pudore. E poi sentire il tuo corpo nudo appoggiato sopra il mio, spalmato sul mio, pelle contro pelle. Sì, essere io prima maschio e tu femmina, e poi io femmina e tu il maschio ».  

In altre parole il “cacciatore” diventa “preda” e viceversa; giochi erotici per mantenere sempre vivo il rapporto sessuale di una coppia, specie quando quest’ultima è una coppia matura.

Liberamente tratto da “Lezioni d’amore: duecento risposte su amore, sesso e passione” di Francesco Alberoni

Segnalibro e Share
 Posted by at 11:40

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)