Mag 112010
 

Il capezzolo, sessualmente parlando, è una delle zone più sensibili del corpo, sia negli uomini  che nelle donne.

Parecchie donne riescono ad avere un vero e proprio orgasmo mediante una semplice stimolazione dei capezzoli, anche se non ho nessuna notizia di uomini cazzi in bocca che abbiano raggiunto l’acme sessuale in tale modo.

Molta gente adopera il termine capezzolo in modo errato, riferendosi all’intero disco pigmentato situato al centro del seno, ma in realtà il capezzolo è solo la protuberanza centrale.

Come si può vedere dalla figura C, il disco che lo circonda viene detto areola. Anche questa è una zona assai sensibile, ma non ha tante terminazioni nervose quante ne ha il capezzolo.

L’areola può essere rosea, marrone o nera, a seconda del colorito generale della persona. Il suo diametro può raggiungere i 12,5 cm, ma non esiste una misura standard.

Le donne talvolta si preoccupano un po’ per quelle piccole “escrescenze” che spesso si trovano sulla superficie dell’areola, ma si tratta di strutture assolutamente normali chiamate tubercoli di Montgomery.

Nel capezzolo si trovano gli sbocchi di 15-20 dotti lattiferi collegati direttamente a una delle zone del cervello più importanti sotto l’aspetto emotivo. È questo il motivo per cui sia l’allattamento che la stimolazione sessuale del capezzolo finiscono entrambe per suscitare una reazione emotiva molto intensa in quasi tutte le donne.

Liberamente tratto da “Il libro completo dell’amore” di D. Delvin

Segnalibro e Share
 Posted by at 11:42

  One Response to “I capezzoli. Zone sessuali ed erogene”

  1. Zone sessuali ed erogene: I capezzoli…

    I capezzoli sono una delle zone erogene più sensibili di tutto il corpo sia nell’uomo che nella donna. Lo sapevi che ci sono donne che riescono ad avere un orgasmo completo solo con la stimolazione del capezzolo?…

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)