Nov 162011
 

Romanticismo, emozioni e sessualità negli uomini

Il grande studioso americano di sessuologia il dott. Bernie Zilbergeld ha acutamente delineato una visione maschile, fin troppo comune, videoporno della sessualità e di come si suppone l’uomo dia il suo contributo al rapporto sessuale, nella famosa frase che descrive in che modo il maschio sogna il proprio pene: «lungo venti centimetri, duro come l’acciaio, che va su e giù per tutta la notte … ».

Naturalmente questa visione, fallica e maschilista è piuttosto ridicola. Eppure, in un angolino segreto della propria mente, la maggior parte degli uomini vi troverà una qualche rispondenza …

È bene che le donne si convincano che quest’ottica esiste realmente, perché così saranno in grado di spiegarsi molti di quegli strani aspetti del comportamento sessuale maschile! In particolare, potranno comprendere perché gli uomini sono così spesso preoccupati circa il loro pene. La maggior parte di essi ha timori del tipo:

  • sarà abbastanza grosso?
  • sarò capace di avere l’erezione?
  • per quanto tempo sarò in grado di mantenerla?
  • sarò capace di averne un’altra?

Quindi, se siete donne, tenete presente che la visione maschile del sesso e dell’amore è, molto probabilmente, orientata verso l’aspetto genitale. Se invece siete uomini, pensate solo che forse sarebbe meglio abbandonare queste idee da macho.

Grazie al cielo, in questi ultimi anni del secolo si sta sviluppando un orientamento sempre più marcato verso l’idea di quello che è stato chiamato l'”uomo nuovo”, un uomo maggiormente incline a essere carino, premuroso e partecipe con la sua partner, che non a essere ossessionato dal proprio pene.

Ma sia che rappresenti il nuovo uomo, oppure il peggiore fra gli esemplari del tipo macho, con ogni probabilità anche lui ha bisogno di un pizzico di romanticismo nella sua vita amorosa. Desidero quindi  inserire nel prossimo articolo alcuni spunti per aiutare le donne a far sì che i propri partner si sentano romantici e amati.

Liberamente tratto da “Il libro completo dell’amore” di D. Delvin

Altre risorse: incontri di sesso

Segnalibro e Share
 Posted by at 10:08

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)