Dic 202008
 

Le donne sono paragonabili alla luna perché, come la luna, la loro esperienza sessuale attraversa fasi crescenti e calanti.

Talvolta, indipendentemente dalla bravura dell’amante, non c’è verso di raggiungere l’orgasmo: non solo la donna non riesce ad avere un orgasmo, ma non lo desidera nemmeno. È molto importante per gli uomini comprendere che tra loro e le donne c’è questa differenza.

Durante il ciclo sessuale, le donne la luna e gli orgasmi che ha la durata approssimativa di 28 giorni, ci sono momenti in cui il desiderio di orgasmo è molto intenso e il corpo è pronto e maturo per riceverlo, altri invece in cui la donna preferisce semplicemente uno scambio di tenerezze e la vicinanza fisica del partner. In simili momenti, benché la donna riesca ad avere rapporti sessuali ed eccitarsi, il suo corpo non ha bisogno di arrivare all’orgasmo.

Un giorno c’è la luna piena,  un altro il ciclo a metà, un altro ancora c’è la luna nuova. In ognuna di queste fasi e in tutte quelle intermedie il desiderio sessuale è soggetto a variazioni. Non c’è modo di prevederle. Infatti, la durata del ciclo può anche variare di mese in mese.

Gli uomini non comprendono istintivamente questa differenza perché da questo punto di vista non somigliano nel modo più assoluto alla luna. Sono come il sole, che sorge ogni mattina con un gran sorriso!

Quando l’uomo si eccita, generalmente ha subito bisogno di sfogo. Vuole l’orgasmo e di solito non ha problemi ad ottenerlo. Se per caso non lo ottiene, non solo l’uomo è insoddisfatto ma può anche presentarsi un inconveniente fisico, il fenomeno delle cosiddette «palle gonfie». Ecco perché gli riesce difficile immaginare che la partner non abbia ogni volta bisogno di un orgasmo. A volte durante il rapporto sessuale la donna trae piacere dal contatto con il partner senza  però desiderare l’orgasmo; vedendo che non lo raggiunge, l’uomo crede che ci sia qualcosa che non va.

Liberamente tratto da “Marte e venere in camera da letto” di John Gray

Segnalibro e Share
 Posted by at 13:07

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)