Apr 212010
 

È abbastanza deprimente che molti uomini e molte donne non conoscano l’anatomia del proprio corpo, né quella del loro partner. Ciò è senz’altro sbagliato.

Un uomo che non abbia la minima idea della bellissima e complessa conformazione dell’apparato genitale femminile è destinato, porno gay con molta probabilità, a diventare un cattivo amante.

Analogamente una donna che non conosca il funzionamento fondamentale degli organi sessuali del suo partner (compresa la conoscenza di cosa lo eccita e di cosa presumibilmente lo infastidisce) non può essere una buona amante.

Non è vero che il sesso è un fatto istintivo donato da madre natura. Essere dei buoni amanti lo si apprende con il tempo e l’esperienza, ma anche con la conoscenza delle zone erogene del nostro partner e del nostro corpo.

Inoltre è importante che chiunque possieda una conoscenza base della propria anatomia. E questo perché le zone sessuali del nostro corpo sono assai importanti sotto il profilo della salute.

Per esempio una donna che abbia a cuore il proprio benessere fisico deve effettivamente possedere delle nozioni riguardo il suo seno, cervice e utero e soprattutto riguardo i sintomi che possono rivelare la presenza di disturbi in quegli organi.

Liberamente tratto da “Il libro completo dell’amore” di D. Delvin

Segnalibro e Share
 Posted by at 11:28

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)