Nov 192008
 

Fondamentalmente all’uomo occorrono dai due ai tre minuti di stimolazione per avere un orgasmo.

In genere velocità con le zoccole è un processo molto semplice, facile come agitare una lattina di birra per far uscire un getto di schiuma.

Per raggiungere l’orgasmo, alla donna in genere occorre all’incirca dieci volte il tempo impiegato dall’uomo. Sono necessari dai venti ai trenta minuti di preamboli e di stimolazione dei genitali.

Se vuole procurare un orgasmo alla donna, l’uomo deve mettersi bene in testa che per farle provare il grande « 0 » dovrà mettere uno « 0 » davanti ai suoi due o tre minuti, trasformandoli in venti o trenta.

Molte volte l’uomo raggiunge l’orgasmo in pochi minuti e crede in buona fede che la donna sia altrettanto felice e appagata.
Le chiede: «Sei venuta?»
E a lei verrebbe voglia di dire: «Ma se non sono neanche partita!»

Liberamente tratto da “Marte e Venere in camera da letto” di John Gray

Segnalibro e Share
 Posted by at 14:16

  2 Responses to “Quanto tempo?”

  1. salve e’ veramente vero dopo aver letto ho provato e’ ce’ voluto veramente un po’ ….ma e’ stato notevolmente piu’ eccitante.cordiali saluti

  2. Più eccitante per te, ma sicuramente lo è stato ancora di più per la tua partner!

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)