Dic 312008
 

Per alcuni è il sostitutivo domestico di un altro attrezzo impiegato a scopi sessuali: l’altalena.

In realtà si tratta di una cosa completamente diversa perché manca la sensazione di vuoto allo stomaco data dall’accelerazione, piacevolissima per molte donne. sesso hard La sedia a dondolo invece ha più analogie con il treno. Funziona anche meglio con una sedia per invalidi, su un pavimento che deve essere però molto duro e ruvido.

L’ideale sarebbe una sedia a dondolo “erotica” senza braccioli, con dei piedini di gomma su ogni dondolo per non farla scivolare. In questo caso, però, ci sarebbe bisogno di un pavimento molto resistente, preferibilmente di pietra; questa sedia farebbe inoltre un rumore d’inferno e sarebbe praticamente inutilizzabile in un appartamento, se al piano di sotto abita qualcuno. Normalmente ci si siede a cavalcioni uno di fronte all’altro, ma sono possibili anche altre posizioni.

Liberamente tratto da “La gioia del sesso” di Alex Comfort

Segnalibro e Share
 Posted by at 15:09

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)