Mar 032010
 

Anche gli anni che seguono la pubertà possono rivelarsi problematici per entrambi i sessi. In questo periodo le ragazze tendono a sentirsi estremamente romantiche, e i ragazzi aspirano a mostrarsi terribilmente sexy!

A volte anche le ragazze possono sentirsi molto sexy e questo può portare a risultati disastrosi.

La figura D mostra con grande chiarezza media orgasmi settimanali che questo è il periodo della vita dell’uomo in cui l’impulso sessuale raggiunge il suo livello più alto.

Contrariamente a quello che molti ritengono, i ragazzi di questa età hanno più orgasmi di quanto si potrebbe pensare. È un momento difficile. Sebbene la nostra società non veda di buon occhio i rapporti sessuali tra giovani di quest’età, essi sono continuamente esposti a stimolazioni di carattere sessuale, da parte dei mezzi di comunicazione, della pubblicità e della curiosità dei loro coetanei.

lo penso che una buona idea sia quella di spiegare loro che fino a quando non saranno più maturi, dovrebbero considerare con molta prudenza l’eventualità dei rapporti sessuali.

Ma avrete avuto modo di accorgervi che le frustrazioni (sia romantiche che sessuali) che essi subiscono in conseguenza di ciò, possono condurli abbastanza comprensibilmente a un comportamento molto “problematico”.

Un ragazzo, le cui ghiandole spingono continuamente a sfogare i propri desideri sessuali, o una ragazza, la cui testa è piena di romantici sogni sui cantanti pop, possono difficilmente fare a meno di mostrarsi scontrosi e irritabili, dal momento che già sanno che quei desideri e quei sogni sono destinati a rimanere il più delle volte inappagati.

Inoltre, i genitori devono mettersi in testa che l’improvviso aumento dell’altezza e della lunghezza degli arti di cui abbiamo parlato precedentemente fa sì che molto spesso un giovane sotto i 20 anni sia goffo e impacciato.

Quando le gambe e le braccia si allungano all’improvviso del 20%, possono diventare un po’ difficili da tenere a bada! E ciò non fa che accentuare stati d’animo di timidezza e di insicurezza.

Altro inconveniente: l’eccessiva produzione ormonale, che molto spesso sconvolge notevolmente i lineamenti di un giovane, proprio nel momento in cui desidererebbe disperatamente avere un aspetto gradevole.

Un ulteriore problema è costituito dal fatto che in questo periodo lesbo amatoriale della loro vita molti giovani passano indiscutibilmente attraverso una fase temporanea di bisessualità o addirittura di omosessualità.

Le “cotte” fra ragazze rappresentano un fenomeno assai diffuso, anche se di solito sono di breve durata.

Per tutti questi motivi, il periodo compreso fra i 13 e i 19 anni può rivelarsi particolarmente difficile. È  essenziale che i genitori capiscano che all’interno di ogni giovane, uomo o donna, vi è un continuo scontro fisiologico/emotivo, una lotta fra le ghiandole che dicono e le pressioni della società che dicono no.

Così, è inevitabile che molti giovani finiscano per seguire gli impulsi scatenati da quegli ormoni. Che ci piaccia o no, indagini recenti hanno rivelato che al giorno d’oggi una percentuale sorprendentemente alta di ragazzi e ragazze hanno avuto rapporti sessuali completi precocemente.

Queste precoci esperienze sessuali sono collegate a un altissimo tasso di incidenti che comprendono:  aborti, figli non desiderati, malattie veneree e matrimoni “lampo” (in Inghilterra per esempio il 28% delle spose tra i 13 e i 19 anni è in stato interessante) .

Ne consegue che i giovani hanno davvero bisogno di tutto l’aiuto possibile. Molti genitori trovano questo compito particolarmente arduo, ma per fortuna in molte città sono oggi sorti consultori per gli adolescenti presso i quali ragazzi e ragazze possono ricevere consigli amichevoli e informazioni anche sulle malattie dovute a contatto sessuale e, se necessario, sui mezzi contraccettivi.

Un numero considerevole di giovani è stato salvato da guai fisici e psicologici proprio da queste organizzazioni basate sul comune buonsenso.

Liberamente tratto da “Il libro completo dell’amore” di D. Delvin

Segnalibro e Share
 Posted by at 13:44

  One Response to “Le 7 età sessuali: l’adolescenza”

  1. […] Link fonte:  L'adolescenza | Blog di Sesso, sessualità e rapporti […]

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)