Ago 092008
 

In ogni stanza da letto non semplicemente dedicata al sonno sono sempre stati un accessorio molto importante, inteso a favorire le attività sessuali. Con gli specchi la vista entra a far parte del sesso senza che l’intimità ne soffra.

Inoltre, servono Scopate viste allo specchio per mettere bene a punto, sotto l’aspetto pratico, certe situazioni e certe posizioni. Il fatto poi di poter ammirare, per esempio, la propria erezione e i propri movimenti senza fermarsi è eccitante. La donna può erotizzarsi nel vedere il proprio corpo, nell’osservarsi mentre si masturba o è immobilizzata e in qualunque altra fantasia stia vivendo. Così ciascuno può trarre piacere dal fatto di essere contemporaneamente attore e spettatore.

Quelli che non amano gli specchi dicono invece che finiscono con il rovinare l’intimità e la partecipazione individuale necessaria per ottenere il massimo delle sensazioni. Secondo il loro punto di vista, con gli specchi la camera da letto perde, per così dire, la caratteristica di ventre materno che accoglie una coppia di gemelli e acquista quella di una vetrina di Tiffany. Se non avete mai fatto all’amore davanti a un grosso specchio, provateci.

Per vedere tutto quello che succede senza essere costretti a muoversi uno solo non basta. Vale la pena di fare l’esperimento, non tanto per appagare tendenze voyeuristiche, quanto per rendersi conto di quanto sia falso il detto che fare l’amore sia uno spettacolo ridicolo. Il sesso, nelle descrizioni fatte a freddo, pare poco dignitoso ma, visto da chi vi partecipa, è naturale, piacevole e, dal punto di vista estetico, sufficientemente bello per sollevare il morale, anche se non siete Venere e Adone. Se proprio c’è un periodo in cui è più bello sentire che vedere, è quello della mezza età. Noi non l’abbiamo ancora raggiunta. (.. invece noi, uomini e donne mature, l’abbiamo raggiunta e ci godiamo appieno l’esperienza e la maturità erotica che abbiamo acquisito).

I mobili di casa vostra sono una cosa che riguarda solo voi, ma se voi volete ricevere ospiti, Fotoporno sexi tenete gli specchi appesi all’interno dell’armadio o sistemateli in modo che non se ne capisca immediatamente la funzione.

Nei bordelli di una volta le stanze erano completamente foderate di specchi. Spesa a parte, non è detto che facciano al caso vostro. Un centinaio di coppie che fanno all’amore all’unisono possono eccitare, ma potrebbero anche farvi venire in mente la Piazza Rossa durante il 1° Maggio, o un’orgia romana, non l’amore.

Liberamente tratto da “La gioia del sesso” di Alex Comfort

Segnalibro e Share
 Posted by at 07:23

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)