Nov 182008
 

Se vogliamo che la fiducia cresca e la passione si mantenga nel tempo, dobbiamo far durare di più l’atto sessuale.

Mentre l’uomo il tempo delle troie asiatiche ha bisogno solo di pochi minuti di stimolazione per avere un orgasmo, la donna in genere impiega molto tempo. Avendo chiaro questo fatto, l’uomo non si perde d’animo vedendo che la partner impiega molto di più di lui a eccitarsi e arrivare all’orgasmo.

Il tempo è uno dei fattori più eclatanti di differenza sessuale tra uomini e donne. L’uomo è biologicamente strutturato in modo da accendersi con la rapidità di una torcia, mentre la donna è strutturata in modo da eccitarsi lentamente e gradualmente.

Liberamente tratto da “Marte e Venere in camera da letto” di John Gray

Segnalibro e Share
 Posted by at 12:54

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)