Feb 072009
 

Zona erogena scarsamente considerata, così come la vicina pelle del collo (la minuscola zona dietro l’orecchio ha una “linea calda” che la collega con i nervi viscerali attraverso il nervo vago) e la nuca.

Come per tutte le zone erogene extragenitali, videohard la sensibilità è maggiore nelle donne che negli uomini. Se abilmente stimolati (carezzati leggermente con la punta delle dita, succhiati, e così via, durante la fase di crescita dell’eccitazione e prima dell’orgasmo per condizionare la risposta), i lobi possono provocare un orgasmo completo attraverso la semplice manipolazione.

Alcune donne trovano sgradevolissimo e assolutamente non erotico un respiro greve, quindi fate attenzione. Gli orecchini pesanti hanno una loro funzione: in realtà possono mantenere uno stato di eccitazione costante a livello subliminale, specialmente se sono abbastanza lunghi da strofinare il collo quando la donna gira la testa; proprio è la funzione dei grossi orecchini a candelabro delle donne orientali e spagnole.

La diversa risposta allo stimolo probabilmente spiega perché in tutto il mondo essi siano raramente usati dagli uomini. L’uso di pesi  oscillanti come stimoli erotici per condizionare una particolare parte del corpo che si limita alle orecchie. Se gli orecchini che lei porta sono del tipo a vite, toglieteli ed appendeteli delicatamente ai capezzoli, alle labbra della vagina o alla clitoride….però chiedetele se a lei va, prima.

Liberamente tratto da “La gioia del sesso” di Alex Comfort

Segnalibro e Share
 Posted by at 13:42

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)